NOVITA'

La rivista Piccola Impresa Small Business ha avviato un processo di profondo rinnovamento editoriale per offrire più servizi ai lettori ed agli autori che pubblicano sulla rivista e per rispondere alle nuove esigenze che si manifestano, a seguito anche della diffusione delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione.
Dallo scorso anno sono disponibili sul nuovo sito http://rivistapiccolaimpresa.uniurb.it tutti gli articoli pubblicati dal 2007 al 2012 e sono scaricabili gratuitamente. Quest’anno gli abbonati possono fruire oltre che della rivista in formato cartaceo, anche di quella in formato elettronico ed è offerta la possibilità di abbonarsi solo alla rivista in formato elettronico,con un costo dell’abbonamento ridotto. Dal prossimo anno la rivista verrà pubblicata solo in formato elettronico.
Questa decisione è stata assunta sulla base di varie considerazioni: per adeguarci alle nuove modalità di ricerca e di fruizione degli articoli scientifici da parte dei lettori, per favorire una maggiore diffusione della rivista all’estero, per accrescere la reperibilità degli articoli sui motori di ricerca, per offrire nuovi servizi ai lettori ed agli autori, per contenere il costo degli abbonamenti.
Tra i vantaggi offerti agli abbonati, anche a seguito dell’adozione della piattaforma Open Journal Source, segnaliamo in particolare:
- una maggiore tempestività nell’invio delle nuove pubblicazioni;
- la possibilità di visualizzare, scaricare in pdf ed in altri formati e stampare gli articoli pubblicati in ogni numero;
- la possibilità di sfruttare un motore di ricerca interno per autore, titolo, fascicolo o parola chiave;
- la possibilità di scaricare il riferimento bibliografico dell’articolo ed utilizzarlo nei sistemi di gestione dei riferimenti bibliografici come Endnote, Procite, Refworks, ecc;
- la possibilità di segnalare agevolmente i riferimenti di un articolo tramite posta elettronica e/o condividerli nei social network.
Ma anche gli autori degli articoli potranno godere di alcuni vantaggi conseguenti all’adozione della piattaforma:
- una migliore visibilità degli articoli e delle citazioni sui motori di ricerca generalisti e accademici come Google Scholar con il conseguente miglioramento degli indicatori bibliometrici;
- gli articoli vengono dotati di Digital Object Identifier (DOI), ovvero uno standard che consente l’identificazione duratura di qualsiasi oggetto di proprietà intellettuale e dei relativi metadati;
- il processo di referaggio potrà essere più efficiente ed efficace grazie ad un sistema di notifiche agli attori coinvolti;
- l’autore ha la possibilità di controllare l’esatto stato di avanzamento del processo di referaggio dell’articolo inviato.
Non cambieranno, invece, l’impostazione e gli obiettivi che hanno sempre caratterizzato Piccola Impresa-Small Business, che continuerà nel suo impegno di contribuire agli studi e all’informazione sull’imprenditorialità minore, aiutando a comprendere, sulla base di studi empirici, l’evoluzione del comparto ed i fattori che lo condizionano. Nello stesso tempo, continuerà a proporsi come terreno di incontro tra mondo accademico e mondo delle imprese, del lavoro e delle professioni, con le sue rubriche, i casi aziendali, il focus fiscale.